19 aprile 2018

Letti da rifare 12. Parigi-Marsiglia in 33 giorni

«Esisto ma non sono viva, e voglio esserlo. Come si fa? Tu come fai? Io voglio gustare ogni istante e farlo mio! Voglio che la mia vita sia piena. Restino pure […]

10 aprile 2018

Letti da rifare 11. Un pianoforte su Marte

«Signore, dov’eri?». Una giovane donna passeggia da sola in un bosco, gli alberi come giganti la accerchiano, i suoi occhi sono offuscati dalle lacrime appena versate. Guarda verso l’alto dove […]

28 marzo 2018

Letti da rifare 10. Non farò mai l’insegnante

«Cari professori, siete la categoria che più mi irrita. So già cosa state pensando: “i soliti adolescenti”, “questi giovani di oggi”, “non ci ascoltate mai”. Fermatevi. Capovolgete la situazione. Siamo […]

22 marzo 2018

Letti da rifare 9. L’adolescenza non è una malattia

Dov’è finito il mio bambino? Chi non ha pronunciato questa frase di fronte a un figlio che improvvisamente non riconosce più? Che cosa accade a un bambino che entra nell’adolescenza, […]

21 marzo 2018

Elizabeth – Il cortometraggio

Elizabeth – il cortometraggio – da “Ogni storia è una storia d’amore” Una delle 36 storie di Ogni storia è una storia d’amore, forse quella più oscura, si è trasformata in […]

18 marzo 2018

Letti da rifare 8. La formula dell’acqua

Due atomi di idrogeno e uno di ossigeno: considerate «la formula» dell’acqua, e solo dopo «la forma» come ha fatto il Guillermo del Toro da Oscar. Nella molecola H2O ciascun […]

8 marzo 2018

Letti da rifare 7. Ulisse, cura anti apatia

«Ultimo anno, cinque insufficienze nel primo trimestre. Dovrebbero preoccuparmi, ad agitarmi è invece la mancanza di passioni di mio figlio, il non studio credo sia solo la conseguenza. Sembra appagato […]

1 marzo 2018

Letti da rifare 6. Io voto Socrate

«Molte volte, conoscere se stessi, Socrate, mi è sembrata una cosa alla portata di tutti. Molte volte, invece, assai difficile». Così Alcibiade manifestava al maestro la sua preoccupazione di fronte […]

20 febbraio 2018

Letti da rifare 5. “Corpi” espiatori

Dove sono finiti gli occhi? Dove le mani? Non c’è traccia dell’ordine divino del corpo, del ritmo armonico che regola la lunghezza delle membra e le lega in unità al […]