parole

L’adolescenza nell’Italia dei vecchi

Mai come in questo momento si parla tanto di giovani e così poco con i giovani. Mai come in questa stagione culturale si racconta tanto l’adolescenza (appartengo ai colpevoli, sia […]

12 aprile 2011 | 21

Io studio quanto posso

Ieri abbiamo letto in classe la fine della Vita Nova: Appresso questo sonetto apparve a me una mirabile visione, ne la quale io vidi cose che mi fecero proporre di […]

13 gennaio 2011 | 29

Le parole giuste

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=r-zJqeUkU94&feature=related[/youtube]

23 novembre 2010 | 6

Battaglie

Se un uomo fa violenza, anche solo verbalmente, ad una donna ci si indigna e si è pronti a raccogliere firme per far cadere i governi. Se un uomo fa […]

30 novembre 2009 | 16

La Baia del Silenzio

La Baia del Silenzio non è un posto dove ambientare una favola, perché è una favola essa stessa: un piccolo gioiello di mare e sabbia incastonato tra le coste liguri […]

19 ottobre 2009 | 16

Zibaldino domenicale

“Credo che l’incapacità di guardare tranquillamente in faccia la rovina della propria vita esteriore e farsene carico sia la conseguenza di un difetto di prospettiva rispetto alla vita eterna” (Edith […]

6 settembre 2009 | 2

Creativi o furbi?

Nella versione di greco dell’esame di riparazione c’era una frase che diceva: “gli Ateniesi si prendevano cura dell’arte poetica”, che un alunno ha tradotto: “gli Ateniesi si occupavano della produttività”. […]

4 settembre 2009 | 3

A cosa pensi quando non pensi a niente?

Un’alunna (14 anni) mi ha mandato una pagina che aveva scritto e sulla quale mi chiedeva qualche consiglio. Riporto qualche passaggio. “…nei momenti meno opportuni i tuoi pensieri incominciano a […]

7 maggio 2009 | 20

Messaggi subliminali

Entro in una libreria vicino casa. Una delle attività che mi rilassa di più è leggere i riassunti dei romanzi in quarta di copertina e mescolare storie differenti e personaggi […]

5 maggio 2009 | 9

Notte di libri

Sera. Le pagine di un libro mi ipnotizzano e non riesco a smettere. Vado fino in fondo, sino a notte fonda. L’indomani sono abbastanza provato e si vede dagli occhi […]

16 aprile 2009 | 13