14 settembre 2009

Primo giorno di scuola

Ancora forse non ci credevo, ma oggi, quando sono entrato in classe e li ho rivisti, per me è diventata lampante, come un dono improvviso, una verità che avevo sentito tante volte, ma che in quel momento mi è entrata nella pelle, dritta fino al cuore: “ogni volta che avete fatto queste cose ad uno solo di questi piccoli, lo avete fatto a me” (Mt 25,40).

Da qui non si torna più indietro.

4 responses to “Primo giorno di scuola”

  1. Laquintafiglia ha detto:

    Bella foto :)… Buon inizio

  2. Anonymous ha detto:

    La campana adesso è suonata per tutti e il primo giorno di scuola non si dimentica mai…accogliere gli alunni, prima come persone e poi come studenti, è un’azione davvero meravigliosa…il calore che verrà donato li avvolgerà e li guiderà per tutto l’anno e per sempre…tu sei in grado di darlo benissimo! Buon lavoro a te e ai ragazzi!

    Ps….questo squarcio di cielo azzurro dà molta speranza…anche con le nuvole!
    =)

  3. Prof 2.0 ha detto:

    laquintafiglia: grazie a te dell'ispirazione…

    Anonimo: chi può permettersi il lusso di avere ogni anno il suo primo giorno di scuola?

  4. Anonymous ha detto:

    Come sempre hai ragione da vendere!
    =)

Rispondi a Prof 2.0 Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *