21 maggio 2019

Letti da rifare 60. Effetto wow

«Spero che le persone che guarderanno la mia mostra sentano un senso di wow e realizzino che questo wow riguarda loro stesse». Così Jeff Koons, tra i più noti artisti contemporanei, si augura un […]

15 maggio 2019

Letti da rifare 59. Il bambino tiranno

«Il bambino Giorgio, benché giudicato in famiglia un prodigio di bellezza fisica, bontà e intelligenza, era temuto. C’erano il padre, la madre, il nonno e la nonna, le cameriere, e […]

9 maggio 2019

Intervista a tutto campo

Riporto l’articolo-intervista uscito sul Foglio a cura di Davide D’Alessandro il 7 maggio 2019 Se la scrittura diventa pro-creazione, vuol dire che avete davanti un libro di Alessandro D’Avenia. Lo sanno […]

2 aprile 2019

Letti da rifare 54. Perle d’Aprile

È avvenuto tutto in modo inatteso! Tutte le forze politiche, improvvisamente memori che dalla qualità della scuola dipende quella del Paese, hanno unanimemente deciso di vararne la Riforma. Mi sembra […]

19 marzo 2019

Letti da rifare 52. Maestrocrazia

Gli spalti del palazzetto sono gremiti. Mi siedo e sotto il tavolo mi tremano le gambe: devo raccontare Leopardi a 4000 ragazzi. Sono convenuti a Firenze per tre giorni (7-9 […]

5 febbraio 2019

Letti da rifare 46. Captorix

Il suo lavoro è ripetitivo e inutile, l’amore un divertimento sessuale vuoto, il tempo una catena di montaggio del consumo: a 46 anni non ha ragioni né per vivere né […]

11 settembre 2018

Letti da rifare 25. A testa alta

«Perché lo avete ucciso?», chiede il magistrato. «Perché si portava i picciriddi (i bambini) cu iddu (con lui)», risponde il sicario che ha sparato il colpo alla nuca. Si tratta […]

29 maggio 2018

Letti da rifare 18. Musica per alieni

«Sono la mamma di una tredicenne che ha quasi finito la terza media. Da un anno a questa parte ho assistito alla sua trasformazione, con la meraviglia di chi guarda […]

13 febbraio 2018

Letti da rifare 4. Non è un paese per figli

«Tu vai, io sono qui, se cadi sono qui»: ricordo nitidamente il campetto di cemento screpolato sotto casa, la bicicletta gialla di mio fratello, gli alberi di mandarini di là […]

7 febbraio 2018

Letti da rifare 3. Diffido dell’istruzione

“Caro professore, sono un sopravvissuto di un campo di concentramento. Ho visto ciò che nessuno dovrebbe vedere: camere a gas costruite da ingegneri istruiti, bambini avvelenati da medici ben formati, […]