29 giugno 2022

Ultimo banco 126. Maturare

Siamo nel pieno dell’esame di maturità, nella forma sempre diversa che il Ministero dell’Ostruzione con inventiva degna di miglior causa sa escogitare ogni anno. Quest’anno è stato battuto ogni record: […]

7 giugno 2022

Ultimo banco 123. Il futuro sta fermo

«Non me l’aspettavo proprio, mi ha aperto gli occhi». Così ha commentato una studentessa alla fine di un lavoro a cui dedico gli ultimi giorni di lezione dell’anno. Odio l’ingorgo […]

5 gennaio 2022

Ultimo banco 103. I capodanni ritrovati

«Avevo vissuto il 1° gennaio dei vecchi, che in quel giorno differiscono dai giovani non perché non ricevono più nessun regalo, ma perché non credono più all’anno nuovo. Io di […]

19 novembre 2020

Ultimo banco 54. In sicurezza

«Mettere in sicurezza», una delle espressioni più abusate in questi tempi, adatta a impianti e apparecchiature, è ora, ahimè, usata per le persone, con esiti spesso opposti: «mettere insicurezza». Perché più vogliamo […]

17 dicembre 2019

Ultimo banco 15. 1223 d.C.

«Vorrei rappresentare il Bambino nato a Betlemme, e vedere con gli occhi del corpo i disagi in cui si è trovato per la mancanza delle cose necessarie a un neonato, […]

11 ottobre 2018

Letti da rifare 29. Ritorno al futuro

Un uomo seduto su una spiaggia fissa il mare, le sue spalle possenti sussultano come quelle di un bambino: è in lacrime. I suoi occhi sempre accesi sono ora offuscati. […]

18 ottobre 2017

Andare via o rimanere in Italia?

Come evidenzia il rapporto “Italiani nel Mondo” sono in prevalenza giovani, con un titolo di studio superiore, in cerca di lavoro. Per loro la narrazione del futuro in Italia appartiene al […]

19 giugno 2017

Nostalgia di futuro – il video integrale

Come vedete nella foto sono stato invitato da Mario Calabresi a parlare in piazza Maggiore a Bologna durante RepIdee 2017 e ho proposto come tema: La nostalgia del futuro. Un […]

26 febbraio 2014

2064: chi semina datteri non mangia datteri

Per cambiare un Paese attraverso il suo sistema educativo occorrono due generazioni. La storia lo insegna: basti ricordare il cambiamento del Giappone a metà dell’800 quando l’Imperatore decise di mandare […]

6 settembre 2013

Una parola da salvare: futuro

Carissimi lettori, dopo un po’ di sano digiuno mediatico, riprendo volentieri il bel dialogo che le pagine di questo blog mi permettono di intrattenere con voi. Vorrei cominciare con un […]