Ogni storia è una storia d’amore

  • Anno 2017
  • Collana Narrativa Contemporanea
  • Pagine 324
  • Formato 14,0 x 21,5 cm
  • Legatura Cartonato con sovraccoperta
  • Prezzo € 20,00
  • ISBN 9788804681571
Acquista il libro

L’amore salva?

Quante volte ce lo siamo chiesti, avvertendo al tempo stesso l’urgenza della domanda e la difficoltà di dare una risposta definitiva? Ed è proprio l’interrogativo fondante che Alessandro D’Avenia si pone in apertura di queste pagine, invitandoci a incamminarci con lui alla ricerca di risposte.

In questo libro straordinario incontriamo anzitutto una serie di donne, accomunate dal fatto di essere state compagne di vita di grandi artisti: muse, specchi della loro inquietudine e spesso scrittrici, pittrici e scultrici loro stesse, argini all’istinto di autodistruzione, devote assistenti, o invece avversarie, anime inquiete incapaci di trovare pace.

Ascoltiamo la frustrazione di Fanny, che Keats magnificava in versi ma con la quale non seppe condividere nemmeno un giorno di quotidianità, ci commuove la caparbietà di Tess Gallagher, poetessa che di Raymond Carver amava tutto e riuscì a portare un po’ di luce nei giorni della sua malattia, ci sconvolge la disperazione di Jeanne Modigliani, ammiriamo i segreti e amorevoli interventi di Alma Hitchcock, condividiamo l’energia quieta e solida di Edith Tolkien.

Alessandro D’Avenia cerca di dipanare il gomitolo di tante diversissime storie d’amore, e di intrecciare il filo narrativo che le unisce, in un ordito ricco e cangiante.

Per farlo, come un filomito, un “filosofo del mito”, si rivolge all’archetipo di ogni storia d’amore: Euridice e Orfeo. Un mito che svolge la sua funzione di filo (e in greco antico per indicare “filo” e “racconto” si usavano due parole molto simili, mitos e mythos) perché contempla tutte le tappe di una storia d’amore, tra i due poli opposti del disamore (l’egoismo del poeta che alla donna preferisce il proprio canto) e dell’amore stesso (il sacrificio di sé in nome dell’altro).

Ogni storia è una storia d’amore è così un libro che muove dalla meraviglia e sa restituire meraviglia al lettore. Perché ancora una volta D’Avenia ci incanta e ci sorprende, riuscendo nell’impresa di coniugare il godimento puro del racconto e il piacere della scoperta. E con slancio ricerca nella letteratura – le storie che alcuni uomini, nel tempo, hanno raccontato su se stessi e l’umanità a cui appartengono – risposte suggestive e potenti, ma anche concrete e vitali. Per poi offrirle in dono ai lettori, schiudendo uno spiraglio da cui lasciar filtrare bagliori di meraviglia nel nostro vivere quotidiano, per rinnovarlo completamente nella certezza che “noi siamo e diventiamo le storie che sappiamo ricordare e raccontare a noi stessi”.

RASSEGNA STAMPA

S. Ricotta Voza su Tuttolibri de La Stampa , Invervista e Prologo del Libro – 28 Ottobre, 2017 – PDF

G. Conte su La Lettura de Il Corriere della Sera – 28 Ottobre, 2017 – PDF

Anteprima di un racconto e recensione di A. Zaccuri su Avvenire, 28 Ottobre, 2017 – PDF

F. Mannoni su Il Giornale di Brescia – 31 Ottobre, 2017 – PDF

S. Penteriani su L’Eco di Bergamo – 31 Ottobre, 2017 – PDF

F.Mannoni su LUnione Sarda – 1 Novembre, 2017 – PDF

D. D’Alessandro su Il Foglio, 1 Novembre 2017

G. Romeo su La Sicilia, 1 Novembre, 2017 – PDF

M. Ghezzi su Il Corriere della Sera – Milano, 2 Novembre 2017 -PDF

A. Falsone su La Repubblica – Palermo, 3 Novembre 2017 – PDF

A. Bellu su La Nuova Sardegna , 4 Novembre, 2017 – PDF

G. Romeo su Sicilianpost.it, 1 Novembre 2017 

N. Magnani su Ilsussidiario.net, 10 Novembre, 2017

INTERVISTE

Intervista su Il Giornale (E. Barbieri) – 9 Novembre, 2017 PDF

Intervista su IlSole24ore, 31 Ottobre, 2017

Intervista su Letture.org, 31 Ottobre 2017

Intervista su Libreriamo.it, 31 Ottobre, 2017 

VIDEO

Le Parole della Settimana” – Rai 3 – 4 Novembre 2017 

“Ogni storia è una storia d’amore”, vi racconto il perché – 31 Ottobre, 2017

Intervista su LaPresse.it – 8 Novembre, 2017 (Balti)

Intervista per LaStampa.it – 10 Novembre, 2017 (D. Lanni)

Videochat su  La RepubblicaTv – 15 Novembre, 2017 (G. Santerini)

Sulle tracce di Euridice– Rai Cultura – Letteratura – 17 Novembre, 2017

Intervista su TV 2000 – 17 Novembre, 2017 – (P. Vito)

RADIO

Intervista su Radio 105, 1 Novembre, 2017 (dal minuto 25:30)

Intervista su Radio Lombardia, 4 Novembre, 2017 (P. Farina) 

Intervista su Rai RadioDue – “Miracolo Italiano– 11 Novembre, 2017 – PARTE 3 (F. Canino e LaLaura)

Intervista su Radio Radicale – “Le parole e le cose” – 15 Novembre, 2017 (M.Coccia)

13 responses to “Ogni storia è una storia d’amore”

  1. barbara banchi ha detto:

    grazie

  2. “Ogni storia è una storia d’amore”, hai ragione Prof.!!!
    Ritrovo in te l’entusiasmo della mia gioventù…. e già quando ero una prof alle prime armi con tanta voglia di comunicare! Che cosa? Formule, teoremi e tanto altro e di farli vivere come in una poesia. Pubblicherò la tua intervista in uno dei miei Blog.
    Anche i matematici leggono e non solo matematica e io ho letto i tuoi libri. Mi piace il tuo stile!
    Un abbraccio!!!
    La prof. in pensione di “Matematicandoinsieme”

  3. Eloisa ha detto:

    Caspita, Alessandro, un altro libro! Ma come fai? Anche io sono una prof. di lettere al liceo scientifico, insegno con passione da 8 anni (ho 34 anni), ma spesso la fatica è enorme e i ragazzi sono sempre più passivi: per appassionarli serve ogni goccia di energia; io studio ancora tanto per cercare le parole giuste per suscitare interesse, curiosità nei miei alunni, e a volte riesco, a volte no. Ogni giorno si può dire che non faccio altro che occuparmi della scuola mattina e pomeriggio. Di sera sono esausta e a volte non riesco neppure a leggere, per non parlare della scrittura, che era un mio sogno d’infanzia ormai abbandonato quasi del tutto. Come fai a seguire tutte le strabilianti innumerevoli attività che svolgi con grande cura? Non dormi? Non devi più preparare le lezioni? E le verifiche? Le riunioni? La burocrazia scolastica? Voglio la ricetta!
    Un abbraccio e tanta ammirazione (e invidia :-D)

    Eloisa

  4. […] e sconfiggere. Segnaliamo anche che in questi giorni è in uscita il nuovo libro di D’Avenia (link): “Ogni storia è una storia […]

  5. Massimiliano ha detto:

    Ciao ho iniziato a gustare questo tuo nuovo lavoro e mi sembra grande… credo che questo nostro mondo e questa nostra storia ha più che mai bisogno di luce, di speranza, di recuperare la forza dirompente dell’amore, del dono di se all’altro da me. Grazie perché guardi con fiducia, i tuoi occhi sono colmi di speranza e tutti abbiamo bisogno di testimoni coraggiosi e credibili. Per quello che conta ti accompagno nel tuo prezioso ministero con la mia preghiera. Oggi mi è stato regalato il tuo lavoro con la tua dedica un dono prezioso! Un abbraccio Dmax

  6. Massimiliano ha detto:

    Grazie per le tue parole , grazie per questo libro che dona fiducia e speranza, e mai come questo tempo siamo invitati a continuare a guardare il cielo stellato sopra di noi. In questo tempo e questa storia che è storia di grazia, ci siamo troppo piegati su noi stessi, appiattiti sul nostro terreno, dobbiamo alzare il capo. Grazie perché continui a dare voce e parole alla speranza, alla luce, all’amore che si fa dono per gli altri. Grazie per questo tuo prezioso ministero e servizio, c’è bisogno di testimoni credibili, che portino gioia e fiducia. Per quel che conta ti accompagno con la mia preghiera. dmax

  7. Giulia ha detto:

    Ho atteso con ansia come un’adolescente, che non sono …sono una nonna! l’uscita di questo libro.
    Ti seguo dal primo e sento perfettamente la tua crescita interiore, la tua splendida ricerca che ti porta a donare guidare e affascinare… e so che ti è stato donato tutto ciò perché tu lo userai come stai facendo per formare i giovani e dargli slancio per il volo.
    Ed io continuo a coltivare attraverso le tue parole quella parte “adolescente” di me… che è cresciuta attraverso percorsi simili ai tuoi.
    Grazie

  8. Ilaria ha detto:

    Grazie per questo libro che mi ha fatto sognare e scoprire un lato di Ovidio che,forse, non ero mai riuscita a vedere… Grazie.

  9. graziella ha detto:

    salve Alessamdro , sono anche io una nonna ! sono affascinata dalle tue parole , dal fuoco che hai dentro ; Eloisa nel suo commento ti chiede come fai a tenere questo passo ?! io credo che tu abbia un dono speciale , credo che il Signore ti abbia scelto per parlare in sua vece . Abbiamo bisogno di persone come te e lo dimostra con quanta fame la gente di tutte le età ti sta ad ascoltare ! Alessandro continua cosi perchè fra tanti che ti seguono e parlo di ragazzi , un grosso numero ti seguirà , sei un leader e ce nè un bisogno assoluto di leader come te ! !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *