Prof 2.0

Il blog di Alessandro D'Avenia

Ciò che inferno non è – Dettaglio incontri del 2014 (non tutti)

3

I dettagli sull’incontro di Roma e quello di Bari arriveranno presto.

GENERALE

D'avenia-Inferno_pagina Rep 18

 

DETTAGLIO

Palermo

 

 

 

Milano

Torino

Genova

Bologna

 

Ciò che inferno non è – varie ed eventuali

17

Booktrailer Calendario incontri con i lettori 2014: nel 2015 ce ne saranno altri. Dietro le quinte Rassegna Stampa on-line (provvisoria) Servizio del Tg2 sera Recensione del Corriere della Sera di A.Arslan Recensione TUTTOLIBRI inserto della Stampa di A.Iadicicco Intervista su Libero di A.Rivali Intervista su Io Donna inserto del Corriere di R.Carretta Reportage su Famiglia Cristiana di F.Anfossi Articolo sul Il Secolo XIX di G.Manganelli Anticipazione su Avvenire e Recensione di A.Zaccuri […]

Continua a leggere»

Ciò che inferno non è – In libreria da martedì 28 ottobre

39

dall’aletta di copertina: “Federico ha diciassette anni e il cuore pieno di domande alle quali la vita non ha ancora risposto. La scuola è finita, l’estate gli si apre davanti come la sua città abbagliante e misteriosa, Palermo. Mentre si prepara a partire per una vacanza-studio a Oxford, Federico incontra “3P”, il prof di religione: […]

Continua a leggere»

Pur faticando, non mi stanco

15

C’è un quadro di Boccioni di cui mi sono innamorato. Si intitola “La strada entra nella casa”, dipinto nel 1911. Una donna, le cui fattezze sono della madre del pittore, affacciata al balcone guarda la città dall’alto e, in un movimento a spirale di edifici e uomini dediti a diverse attività, la strada sembra riversarsi […]

Continua a leggere»

Colpa delle stelle: affrontare la morte per fregarla, da Omero a oggi

22

In prima superiore ho chiesto di portare i libri letti durante l’estate. Sul banco di una studentessa c’era “Colpa delle stelle”, uno dei libri che ha infuocato le classifiche di libri e i cuori di molti ragazzi, anche grazie al film adesso nelle sale: una storia in cui due sedicenni per vivere il loro amore […]

Continua a leggere»

La lezione frontale non basta più

15

Se sapessi di avere una classe di 30 e più ragazzi prima mi dispererei poi mi rimboccherei le maniche, come mi è capitato. Se il lavoro dell’insegnante fosse quello di “erogare” lezioni i numeri non conterebbero, caricheremmo le nostre lezioni sulla rete e ci risparmieremmo l’odore della classe. Se teniamo in piedi il sistema “analogico” […]

Continua a leggere»

Scuola il rischio noia se si perde la meraviglia

14

L’alternativa ad una scuola noiosa non è una scuola divertente. Non esiste una scuola spensierata e senza fatica (e il digitale non la renderà tale), ma questo non vuol dire che debba essere noiosa (e il digitale ci darà una mano). La vera alternativa è una scuola interessante. Interesse (essere dentro) vuol dire coinvolgimento con […]

Continua a leggere»

Cari studenti non rassegnatevi alla stanchezza

17

Ho scritto un articolo in vista dell’inizio della scuola. Si tratta di una modestissima riforma alla portata di tutti, perché non è di sistema, ma di testa e cuore del singolo. Per il resto vi rimando a quest’altro articolo del Corriere. *** La società della stanchezza. Così un filosofo ha definito il nostro tempo. Una cultura […]

Continua a leggere»

Arrivederci, Robin, grazie per il tuo verso

27

C’è un tempo della vita in cui la pelle e la carne si slabbrano per poter coprire lo spirito che finalmente si stira, all’alba della consapevolezza della propria libertà e unicità (checché ne dicano i minimalisti dell’esistenza, nessuno ha mai avuto né mai avrà le impronte digitali uguali alle mie). Quel tempo, d’ebbrezza e dramma […]

Continua a leggere»

La classe è… acqua

23

Ho scritto queste righe per l’inserto La Lettura del Corriere della Sera, nell’ambito del dibattito sulla scuola affrontato dal giornale nelle ultime settimane. *** Le parole abusate sono segnaletica della nostalgia, fosforescenze di ciò che perdiamo. Scuola: tutti ne parlano, mentre rantola. Se dovessi distillare il succo di 14 anni di insegnamento, di incontri in […]

Continua a leggere»