24 maggio 2012

Lavori in corso per il film di Bianca come il latte, rossa come il sangue

Vi regalo qualche scena strappata alla lettura della sceneggiatura con alcuni attori.

Spero di riuscire a tenere una specie di diario della realizzazione di questo film.

Sabato 26 iniziano le riprese, a Torino.

Il Sogno continua.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=6X_imU6hi1k[/youtube]

50 responses to “Lavori in corso per il film di Bianca come il latte, rossa come il sangue”

  1. Mary ha detto:

    Voglio innamorarmi del film, come ho fatto con il libro! ♥

  2. ilaria ha detto:

    Vi prego non rovinate il libro!!!!

  3. Kary97 ha detto:

    Promette bene *_*
    Sono troppo curiosa non vedo l’ora che esca!

  4. maria rita guerrini ha detto:

    Che bello condividere con noi questo tuo sogno che si realizza sempre più!!!
    Grazie e che tutto proceda per il meglio!

  5. Marta ha detto:

    Non vedo l’ora di essere in sala al cinema e potermi gustare il film, davvero! Stare seduti su una comoda poltrona e vedere in scena ciò che hai letto, sentirsi raccontare un libro che ti porti dentro. Sono curiosa di vedere gli attori immedesimati nei personaggi anche se, per il Sognatore, avevo pensato a Michele Riondino, apparso sugli schermi con il Giovane Montalbano. Nulla da togliere a Luca ovviamente!:)

  6. Monica Testa Bonelli ha detto:

    Che fantastica magia! Spero, da torinese, di poter asssistere, con discrezione, alla ripresa di qualche scena. Sai dirmi, se puoi, in quale zona di Torino verranno effettuate? Intanto, grazie per aver scritto due capolavori, molto utili anche a noi genitori, che talvolta ci dimentichiamo di essere stati adolescenti e, ad aver vissuto quelle emozioni. Ciao, Monica (mamma di Mattia e Gaia).

  7. Patrizia, Acireale ha detto:

    D’accordo con Marta per Riondino- Sognatore, nulla togliendo al validissimo Argentero (piemontese e si gira a Torino), forse troppo visto in recentissimi film. Comunque auguri e speriamo in nuovi agiornamenti dal set!

  8. Marisa ha detto:

    Che bello! Vedere realizzati i propri sogni è un regalo che la vita fa ai più meritevoli. Complimenti, Alessandro.

    Io su Luca Argentero dico solo: che figooooooooooooo!!! Va benissimo. 😉

  9. Eny93 ha detto:

    Non vedo l’ora di vederlo! *_____*

  10. Viola ha detto:

    Trovo che Luca Argentero sia perfetto.
    Spero che il film venga come lei si è immaginato tutto, Prof.
    Auguri per i suoi sogni
    V.

  11. Laura ha detto:

    No Ale ti supplico! Potresti spiegarmi il motivo per cui hai scelto “Filippo” come protagonista?

    • Prof 2.0 ha detto:

      Ci tengo a sottolineare che io non ho scelto nessuno. Ho dato solo il mio parere di approvazione o disapprovazione. Filippo ha fatto un provino spettacolare! Farà un ottimo lavoro, ne sono sicuro.

    • Monade ha detto:

      Perché pensi che non sia adatto?
      Caratterialmente lo trovo perfetto per interpretare Leo! (e, anche se non lo fosse, questa sarebbe l’occasione perfetta per dare un’ulteriore dimostrazione della sua bravura).
      Se invece ti preoccupa l’aspetto fisico, credo che abbiano già provveduto a mettergli una parrucca 🙂

      In bocca al lupo a tutto il cast e alla troupe!
      Sono sicura che verrà fuori un film veramente piacevole

  12. Chiara Ruffino ha detto:

    SognaTOre, buonasera!
    Amo la magia e ho amato leggere i tuoi pensieri. Grazie del regalo che hai donato a noi letTORI <3
    Vorrei che i miei figli incontrassero un ProfessoRE come te. Sei una speranza! La Tua Famiglia è la tua scuola di Vita. Che ottimo risultato per la tua mamma e il tuo papà.
    Tu esisti e esiste il tuo cuore e la tua sensibilità. Io adORO il Mondo anche perchè posso incontrare chi non smette di credere in quello che fa e per questo prima lotta e poi sorride.
    Ho pianto all'infinito leggendo le tue pagine. Credo perchè per pulire il cuore <3 non esista acqua migliore delle lacrime. Grazie che sei chi sei! Chiara 🙂

  13. Daniela Trubiano ha detto:

    Grazie davvero per questa chicca!
    Spero di vederne altre.
    E’ proprio bello essere in qualche modo partecipe della realizzazione di un sogno.
    Io e la mia figliola adolescente siamo veramente impazienti di gustarlo in sala….
    Buon lavoro!
    Daniela

  14. emma ha detto:

    Argentero secondo me è perfetto per il ruolo del Sognatore, secondo me ti assomiglia Alessandro!!

    Mi raccomando per Silvia, che è la mia preferita, scegliete bene!!!

    Quando uscirà il film nelle sale??? Non vedo l’ora di vederlo!

  15. genti ha detto:

    Ciao,la posso chiamare anch’io prof???
    sono un ragazzo di rimini e un po di tempo fa è venuto a nella mia città abbiamo parlato della vita, del futuro e di quello che vogliamo far da grandi. Mi ha fatto pensare molto e dopo quel giorno ho comprato i suoi libri e li ho letti tutti e due!!!!
    Mi piacerebbe incontrarla un giorno(x favore risponda)!!!!

  16. Sara ha detto:

    di solito i film, almeno secondo il mio parere, si rivelano deludenti rispetto al capolavoro originale.
    spero arderntemente che non si perda la scintilla nascosta nelle pagine del libro, che mi ha fatto innamorare dei personaggi.
    comunque, break a leg!!

  17. Mônica ha detto:

    Parabéns!! Espero que seja um sucesso! e que eu tenha o prazer de assistir!

  18. Lucia ha detto:

    Alessandro…che emozione!!!!Davvero…dico sul serio..e io sono solo una lettrice.Credo di non poter nemmeno immaginare lontanamente che cosa stai provando tu…i tuoi personaggi stanno prendendo forma..davanti ai tuoi occhi..e anche ai nostri grazie a queste chicche.Vi auguro un bellissimo lavoro…Ps..Un sognatore più bello non potevi scegliere!!!

  19. dj Sisca ha detto:

    Bella l’idea di tenere un “diario” della realizzazione del film, fin dall’inizio. Alla fine sarà anche un po’ “nostro”…
    E allora, in bocca al lupo per tutto!

    Sisca.

  20. maria ha detto:

    non so perché ma già me lo sento: sarà stupendo 😀

  21. AriaDiNeve ha detto:

    Sogni che brillano di fatica…La cosa che mi piace di più del tuo entusiasmo nel condividerli, e credo non capiti solo a me, è che mi fa sognare i miei ancora “più forte”!
    Ti auguro di vivere fino in fondo ogni respiro di questa avventura!
    Ameremo anche il film, fidati. 😉
    Paola

  22. Afavordialibi ha detto:

    Quando J. J. Annaud decise di diventare il regista del ”Il nome della rosa” libro di U. Eco, successe una cosa tanto straordinaria quanto unica.

    I due si videro e decisero che avrebbero tranquillizzato il pubblico sul perfetto accordo che avevavo raggiunto: libro e film dovevano avere ognuno la propria storia.

    Due vite separate e diverse.

    Questa è la chiave, a mio parere, per riuscire a leggere tutte le trasposizioni cinematografiche.

    Il libro non deve scomparire difronte al grande schermo, ne deve restare l’eco,un’ombra.

    Deve diventare un fantasma che aleggia per tutto il lungometraggio e di cui la gente in ogni caso si accorge, ma non deve togliere respiro al film, che è un’opera separata.

    Il regista non lo conosco ma i due attori sono davvero bravi,credo che andrà bene e che regalare ai lettori i momenti in cui la troupe lavora li aiuterà ad immergersi in un’opera nuova, diversa ma altrettanto importante.

  23. Tony89 ha detto:

    Che Dio benedica il suo lavoro Alessandro 🙂 sceneggiare un romanzo non credo sia una cosa semplice. Vorrei essere sul set per vivere le stesse emozioni degli attori. Sono sicuro che il risultato sarà bello ma ciò che precede la proiezione dovrebbe essere ancor più spettacolare.
    Buon lavoro!

  24. Maria Rita Tarantino ha detto:

    Sembra una bella avventura… un grande ‘inboccallupo’!!!

  25. patrizia ha detto:

    ciao Alessandro,
    sono certa che sara’ un film molto bello ed intenso… hai scritto un libro fantastico che ogni adolescente dovrebbe leggere… io mi sto adoperando con la mia associazione affinche’ venga proposto nelle scuole, ma sopratutto ti sto facendo pubblicita’ come insegnante, prendento spesso spunto di come tu lavori con i tuoi ragazzi per dire al mondo difficile della scuola che è possibile davvero far innamorare i ragazzi allo studio… trasmettendo l’energia che tu riesci a regalare loro… se solo ce ne fossero un po di piu’ come te, probabilmente avremmo anche meno abbandono scolastico!!!! Uno studente motivato è il motore che fa girare tutto… e questo dipende molto dal feeling e dalla capacita’ del suo insegnante.
    Complimenti come sempre per tutto. Sarebbe fantastico se tu potessi iniziare a collaborare con la nostra Associazione (sito nazionale http://www.Age.it Associazione Italiana Genitori)P.S attualmente ricopro il ruolo di vicepresidente Regionale (lombardia)
    in bocca al lupo o come preferisci tu, in c… alla balena!!!
    Patrizia

  26. Alba Clara84 ha detto:

    Ciao Prof,
    non riesco a capire come una delle cose più belle del libro, i colori fantastici che tu descrivi, possano essere stati dimenticati per il casting! ok per Beatrice ma Silvia…dove sono i suoi capelli corvini e gli occhi azzurro cielo? Spero che all’attrice farete fare una tinta e la costringerete a mettere delle lenti a contatto colorate. Ci sono rimasta male :'(
    Un abbraccio!

  27. Fra ha detto:

    Spero sia uno di quei film degni del libro 😀

  28. Antonella ha detto:

    Oddio non vedo l’oraaaaaa *-*, Prof sei un grande in tutto <3

  29. Gloria ha detto:

    un libro così bello non poteva che essere degno di un film!

  30. Mr ha detto:

    Non vedo l’ora che esca il film.
    Prof davvero tantissimi complimenti.Il suo modo di scrivere è a dir poco eccezionale , sa farmi emozionare . Continui a scrivere e a farci sognare 🙂

  31. Silvia ha detto:

    Quanto entusiasmo, prof! Meno male che si sono anche degli adulti come lei, che ne hanno ancora di entusiasmo. Grazie a voi anche tutti gli altri si salvano un po’ e a noi giovani resta la speranza di poter diventare come voi.
    Mi raccomando per il personaggio di Silvia, per ovvi motivi le sono affezionata xD
    Cinema! Non vedo l’ora di vedere il film 🙂

  32. Margherita ha detto:

    **Sognare**
    **Immaginare**
    **Progettare**
    **Realizzare**
    UN *LIBRO* IN UN *FILM*
    **CE LA FARAI**
    **CE LA FARETE**
    **CE LA FAREMO**.
    Con Tutto il Cuore il Mio Sostegno
    Per Te Alessandro* e Tutto Lo Staff*.
    **Margherita**.

  33. Eleonora ha detto:

    Bellissimo questo video con i “lavori in corso” per il film in preparazione :)Grazie Prof. Sognatore! Continui a farci sognare 🙂
    In bocca al lupo anche per le riprese appena cominciate 🙂
    Quesot è un sogno che sta diventando un progetto 🙂

  34. Francesca ha detto:

    Sono troppo eccitata. Troppo, troppo, troppo. Quando mi hanno detto che sarebbero venuti al Cavour a girare “Bianca come il latte, rossa come il sangue” stavo davvero per svenire. Perchè sì, io sono una Cavourrina 17enne che da un paio di giorni sta cercando di “spiare” le riprese xD… Sono riuscita solamente a vedere Luca Argentero di sfuggita, nell’intervallo :)) sono sicura che questo film verrà benissimo e non ci deluderà. Sono molto fiduciosa. Il nostro sogno sta andando avanti!

  35. Silvietta ha detto:

    Fantastico! E poi Argentero è… perfetto!

  36. Mr ha detto:

    Prof lei è un grande, i suoi due romanzi sono fantastici . Non amo leggere ma i suoi li ho letti tutti d’un fiato, amo il suo modo di scrivere, continui a farci sognare!
    Spero un giorno di poterla incontrare e confrontarmi con lei 🙂

  37. Giulia. ha detto:

    ”Bianca come il latte, rossa come il sangue” è l’unico libro che fino ad ora mi ha saputo conquistare il cuore, è uno di quei libri che se inizi a leggerlo non vuoi smettere di farlo finché non arrivi in fondo, e quando sfogli l’ultima pagina, ti senti triste perché quella storia e quei personaggi ti sono entrati dentro e li senti quasi come amici, ti sembra di conoscerli e ti insegnano qualcosa. Penso proprio che il film sarà un successo, ho intravisto il cast e gli attori mi sembrano, quasi tutti, adattissimi al loro ruolo.
    DEVO, esserci alla prima.

  38. Francesca ha detto:

    è la priima volta che termino un libro in due ore e mezzo. È coinvolgente, ti insegna molto. Ma nonostante si parli assai di Fin (Dio), della sua bontà e quant’altro, resto della mia opinione su lui.
    È ben curato. Spero che il film non penalizzi la bellezza del libro, in quanto si è indotti sempre a tagliare delle scene, a volte parti importanti ricche di dettagli.
    Complimenti ancora.

  39. alessandra ha detto:

    “Bianca come il latte, rossa come il sangue” è un libro che colpisce dritto al cuore perchè parla dell’essenziale, cioè di ciò che c’è dentro ciascuno di noi. Con uno stile semplice e diretto, sfiora quelle corde così profonde dell’anima che non si può rimanerne indifferenti, anzi, ci si identifica progressivamente con tutti i personaggi, perchè nella vita prima o poi siamo tutti adolescenti, amici, educatori, genitori, pazienti…
    In mezzo al caos del mondo di oggi è bello ritrovare qualcuno che parla ai giovani del senso della vita e del valore della bellezza.

  40. Angela ha detto:

    metteranno anteprime??? io non ne trovo ancora… si sanno i nomi degli attori a parte Filippo e Luca??

  41. Marialuisa ha detto:

    Sono contentissima che uscirà il film di questo straordinario romanzo.Non vedo l’ora!!!!

  42. Samantha ha detto:

    ciaoo prof .. si sa già quando uscirà il film di Bianca come il latte?? non vedo l ‘ora … è un libro spettacolare davvero … e sono ansiosa di vedere il film … che ha coinvolto me e i miei amici come se fossimo i protagonisti!! ho imparato anke a guardare “dentro gli occhi” … prima non lo facevo mai … complimentii ancora!!

  43. Samantha ha detto:

    ciaoo prof .. si sa già quando uscirà il film di Bianca come il latte?? non vedo l ‘ora … è un libro spettacolare davvero … e sono ansiosa di vedere il film … che ha coinvolto me e i miei amici come se fossimo i protagonisti!! ho imparato anke a guardare “dentro gli occhi” … prima non lo facevo mai … complimentii ancora!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *