29 maggio 2012

Leo, Margherita e gli altri: il più creativo vince!

Care ragazze e cari ragazzi, per ringraziarvi della vostra presenza costante e del prezioso contributo che date al blog e alle pagine su Fb, ho pensato ad una nuova iniziativa. Grazie a “Foto che nessuno sa” e a “Ogni cosa è un colore” ho avuto la possibilità di fare nuove e interessanti scoperte sui miei romanzi. Ogni lettore ha aggiunto una sfumatura personale alle mie storie. Adesso sono curioso di scoprire qualcosa in più sui personaggi di “Bianca come il latte, rossa come il sangue” e di “Cose che nessuno sa”. Ognuno di voi avrà la possibilità di dire la sua sul personaggio che preferisce, in cui si rispecchia di più, che più assomiglia ad una persona cara, che vorrebbe come amico, attraverso una creazione personale (foto, video, poesie, disegni…). In regalo alle prime tre migliori produzioni una copia a scelta tra “Cose che nessuno sa” e “Bianca come il latte, rossa come il sangue” con dedica.

Come partecipare?

Trovate tutto a questo link su Facebook.

Buona fortuna!

Vediamo se ancora una volta mi stupite con la vostra creatività.

 

 

7 responses to “Leo, Margherita e gli altri: il più creativo vince!”

  1. Fedee ha detto:

    E se non si ha il libro faccia si può partecipare lo stesso???

    • Prof 2.0 ha detto:

      No Fede, mi dispiace. Tutti devono poter vedere le produzioni degli altri partecipanti.
      E’ una questione di trasparenza. Però puoi chiedere ad un amico che ha fb di pubblicare la produzione a nome tuo.
      Sarebbe un peccato se non partecipassi

  2. Marta ha detto:

    Peccato, non sono iscritta a Facebook, mi sarebbe piaciuto contribuire a dare la mia interpetazione personale…ma in fondo non importa 🙂 in “Bianca come il latte, rossa come il sangue” ho trovato davvero uno specchio di me. Commuovente e meraviglioso, un capolavoro. Buon lavoro!

    • Prof 2.0 ha detto:

      Ciao Marta. Come dicevo a Federica puoi chiedere ad un amico che ha fb di pubblicare la produzione a nome tuo.
      Sarebbe un peccato se non partecipassi.

  3. susanna ha detto:

    Mi sono iscritta alla newsletter a settembre,così mi sono persa le tre iniziative:un vero peccato,perchè sono un’idea fantastica.Quando la prossima?
    Anche a me è rimasta nel cuore nonna Teresa(è lei che ha contribuito a farmi innamorare della Sicilia),con i suoi detti,la canzone per ogni dolce,il suo amore vivo per nonno Pietro.E Andrea con la sua teoria sul buio e sui mostri.E Marta con la sua famiglia.E…Ogni personaggio palpita di sentimenti vivi,ti pare di averlo incontrato..Forse perchè in realtà tu hai descritto dei personaggi veri:leggendo i tuoi libri,ma soprattutto “Cose che nessuno sa” ho come avuto l’impressione di veder raccontata e descritta la tua meravigliosa famiglia!
    (Il 29 maggio è il mio compleanno,mi ha fatto piacere trovare questa iniziativa proprio in questo giorno, anche se l’ho letta molto in ritardo!)

  4. Ale ha detto:

    io sono iscritta su facebook posso partecipare. Mi farebbe molto piacere!!!!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *