4 giugno 2024

Ultimo banco 204. Kafkiano

La vita offre spesso gli indizi per risolvere un po’ del suo mistero. La scorsa settimana ne ho ricevuti alcuni che forse fanno una prova. 1. Ho visto un bambino […]

11 ottobre 2022

Ultimo banco 132. Il nostro DNA

Il Nobel per la medicina 2022 è andato a Svante Pääbo, fondatore della paleogenetica, scienza che legge, da reperti antichissimi, il DNA dei nostri antenati. Il biologo svedese è riuscito […]

26 settembre 2019

Ultimo banco 3. K. tra rinuncia e partenza

«Era di mattina molto presto, le strade pulite e deserte. Andavo alla stazione. Confrontando il mio orologio con quello di un campanile, vidi che già era molto più tardi di […]

11 aprile 2019

Letti da rifare 55. Le parole prime

Gli occhi dei bambini sono così aperti che la responsabilità per ciò che racconterò mi fa trepidare. Sono più di duecento quegli occhi puntati su di me, sei terze classi […]

26 dicembre 2018

Letti da rifare 40. L’albero di Natale

Tre astronomi hanno scoperto Farout (Moltolontano), il pianeta più distante del nostro sistema solare: 18 miliardi di chilometri. Ci mette più mille anni a girare attorno al Sole, ma lo fa: […]

26 giugno 2018

Letti da rifare 22. Elogio della fragilità

«Matteo e il suo essere diverso mi hanno insegnato che la vita non è mai povera, ma povero è lo sguardo con cui la si guarda e per un’adolescente questa […]

19 giugno 2018

Letti da rifare 21. Amori & Disamori

«Ho capito che considerare l’amore in un certo modo non era corretto, sono riuscita a trarre conclusioni che non avrei saputo dove ‘pescare’ e a mettere in ordine sentimenti contrastanti […]

16 aprile 2016

Zibaldino: temi, scritte sui muri, dialoghi, intervalli e preghiere

I. Un sabato correggendo temi di quindicenni “È quindi chiaro che Kafka, come molti altri scrittori, gioca a presentare i suoi personaggi con quelle caratteristiche e paure che sono scavate […]