13 aprile 2021

Ultimo banco 74. La Noia e il Nuovo

«Io sono tra i ribelli. Non voglio essere uno di quei leccaculo che hanno paura di dispiacere ai professori. Vendetta su quelli che hanno abusato dei loro diritti». Charles Baudelaire […]

31 marzo 2021

Ultimo banco 73. Precipitare

«Sono una mamma e una maestra di scuola primaria. Anni fa sono stata nominata insegnante di sostegno di Laura, una bambina gravissima e bellissima. La maestra prevalente mi accoglie sbrigativa: […]

24 marzo 2021

Ultimo banco 72. Che cosa vuoi fare di grande?

«Facciamo una torta con i libri!». Quando le hanno chiuso di nuovo la scuola, mia nipote Beatrice, tre anni, ha voluto disporre per terra tutti i libri che possiede, formando […]

16 marzo 2021

Ultimo banco 71. La Zona rossa

La Zona è protetta dall’esercito che spara a vista a ogni intruso, ma c’è un contrabbandiere che osa affrontare ogni rischio per accompagnarvi i più audaci. Chi riesce a entrarci […]

9 marzo 2021

Ultimo banco 70. Le barche hanno nomi di donna

«La forza di una donna non è nella bellezza dei dettagli estetici, piuttosto in quella della sua anima libera». Così scrive la mia collega e amica Cristina Dell’Acqua nel suo […]

2 marzo 2021

Ultimo banco 69. Ogni giorno vale la pena

Il 6 marzo ricorre «La giornata dei Giusti dell’umanità», dedicata a tutte le persone che hanno difeso la vita umana e la sua dignità in situazioni drammatiche. La ricorrenza invita […]

23 febbraio 2021

Ultimo banco 68. Un vestito amaranto

                    «Ma esistono poeti vivi?». Una mia alunna quindicenne dopo una lezione su un sonetto di Dante mi ha posto questa […]

16 febbraio 2021

Ultimo Banco 67. Le rughe e le righe

«Hanno sin qui la maggior parte dei filosofi creduto che la superficie della Luna fosse pulita e assolutissimamente sferica, e se qualcuno disse che ella fosse aspra e montuosa fu […]

2 febbraio 2021

Ultimo banco 65. Qualcosa di personale

Nel primo giorno di scuola «in presenza» ho ascoltato i miei studenti del secondo anno sui Promessi Sposi. Il romanzo più odiato dagli italiani può avere un effetto sorprendente anche […]

26 gennaio 2021

Ultimo banco 64. Ritorno al futuro

Quale è stata la cosa più bella di ieri? Ho chiesto qualche giorno fa a una classe di universitari di un master di scrittura. Li incontravo per la prima volta […]