24 ottobre 2023

Ultimo banco 175. Patrimonio

In tempi in cui la parola padre è spesso legata a fatti di cronaca cruenti o soggetta a interpretazioni oppressive, frutto dell’evaporazione simbolica e reale del padre che caratterizza la […]

23 maggio 2023

Ultimo banco 162. Ora vorrei tornare

Era l’inizio del 1890 quando Vincent Van Gogh, ricoverato nel manicomio di Saint-Rémy, in Provenza, ricevette una lettera dal fratello Theo che gli annunciava la nascita del figlio a cui […]

7 ottobre 2021

Ultimo banco 91. Algofobia

«Caro Alessandro, non ci conosciamo. Ho 19 anni e ho letto il suo ultimo libro: L’Appello. Mi ha aiutato a riflettere perché, come Omero Romeo, ho una malattia genetica che […]

26 giugno 2018

Letti da rifare 22. Elogio della fragilità

«Matteo e il suo essere diverso mi hanno insegnato che la vita non è mai povera, ma povero è lo sguardo con cui la si guarda e per un’adolescente questa […]

16 maggio 2018

Letti da rifare 16. Il ragazzo-farfalla

Ci sono studenti che in un battito d’ali ti insegnano quello che tu hai provato a imparare per anni. A Riccardo sono bastate due ore, le uniche in cui è stato […]

22 marzo 2018

Letti da rifare 9. L’adolescenza non è una malattia

Dov’è finito il mio bambino? Chi non ha pronunciato questa frase di fronte a un figlio che improvvisamente non riconosce più? Che cosa accade a un bambino che entra nell’adolescenza, […]

23 aprile 2009

Malattie croniche

Se esiste una malattia cronica, che dovrebbe colpire ogni insegnante, è proprio la speranza.Dedicato a Sbit e a tutti i miei colleghi.

9 febbraio 2009

Per non dimenticare

Recentemente abbiamo celebrato la giornata della memoria. Ho riletto alcuni documenti storici e ci sono altre due cosette che non voglio dimenticare… se sono ancora in tempo.”Il Reichsleiter Bouhler e […]

24 gennaio 2009

Natalie

Natalie ha gli occhi verdi. Natalie ha i capelli a caschetto alla francese. Natalie ha da qualche parte una madre francese e i tratti tipici di una francese. Natalie ha […]

30 novembre 2008

Libri contagiosi

In questo periodo di dilagante influenza che metterà a letto – così dicono – almeno sette milioni di italiani, mi è venuto in mente che ci sono libri contagiosi come […]