6 aprile 2009

Terremoti

I drammatici eventi di oggi e il mobilitarsi di tante persone mi ha fatto tornare in mente questa storia: Per la strada vidi una ragazzina che tremava di freddo. Aveva […]

9 marzo 2009

Paradossi della lettura

Mi sono imbattuto nella storia di Jacques Fesch, un ragazzo francese, un ragazzo come tanti. Benestante, svogliato, ha sempre condotto una vita fatta di desideri materiali e poco più: macchine, […]

25 febbraio 2009

Lo strano caso di Ogni Uomo

Un film che vale la pena vedere. Un racconto di Fitzgerald che vale la pena leggere. Mi sono sempre chiesto – e la lunga malattia di mia nonna ha approfondito […]

20 febbraio 2009

Una vita piena?

Un professore, in piedi davanti alla sua classe, prese un grosso vasetto vuoto di marmellata e cominciò a riempirlo con dei sassi di circa 3cm di diametro. Una volta fatto […]

18 febbraio 2009

Il colombre

Oggi abbiamo lavorato con grande soddisfazione sul racconto di Buzzati “Il colombre” (cliccate per scaricare il testo). Un racconto breve e ricco di mistero, come Buzzati sa fare. La storia […]

16 gennaio 2009

Stelle e desideri

Mi è capitato oggi di fare colazione in un bar. Una avventrice, sopravvenuta mentre sorbivo uno dei capolavori dell’arte italiana (il cappuccino), ha chiesto a una delle bariste di leggerle […]

13 gennaio 2009

Ettore

Il personaggio che amo di più nell’Iliade è Ettore. Forse la grandezza dell’Iliade sta nel fatto di entrare con profondità tutta nuova nel cuore dei vinti, degli sconfitti. All’altisonante e […]

15 dicembre 2008

La mancia

Sabato ero a cena con fratello-walkertexasranger. Simpaticamente serviti da un cameriere che faceva il suo lavoro bene e col sorriso sulle labbra, gli abbiamo dato (cioè mio fratello…) una generosa […]

11 dicembre 2008

Non scrivete mai un romanzo:

Perderete i capelli o li farete crescere a dismisura. Perderete il sonno per l’emozione di averlo finito, per l’emozione di rileggerlo, per l’emozione di correggerlo… Perderete gli altri pensieri. Vi […]

9 dicembre 2008

Eroi in crisi

Leggo ad alta voce un passo dell’Iliade, immedesimandomi ora in Achille ora in Agamennone a contesa. Litigano per il regalo più bello come due bambini capricciosi, ma lo fanno con […]