7 settembre 2009

Su una panchina di Londra

Capita di sedersi in un luogo in cui nessuno ti conosce, lontano dalla tua città. Capita in questi casi, a sapere ascoltare, di sentirsi nuovi. Ascoltare il grado zero di […]

17 giugno 2009

Maturità è un elemento imprescindibile…

Da una mail di una collega conosciuta tramite il blog, dedicata a tutti i maturandi, in questo momento di sofferenza… “Volevo chiederti se scriverai qualcosa sulla maturità. Mi par di […]

10 maggio 2009

Alunni poco concentrati?

Una collega di matematica – in relazione al post del 7 maggio – mi ha mandato questo passo di un libro che ha letto recentemente. Lo pubblico a beneficio di […]

27 aprile 2009

Ascoltare (e non sentire)

Un’altra mail che è bello condividere, nata anch’essa dopo il cineforum con i ragazzi. Così come mi è arrivata (senza correggere nulla…). “…Tornando al discorso che avevi fatto sulla vita […]

25 aprile 2009

Lo sfigato

“Sai, quel che m’è piaciuto dei tuoi incontri e m’ha fatto aprire gli occhi, lo volevo dire, è quando hai detto che 1 non è ke s’annoia xk’ nn ha […]

19 aprile 2009

Quello che c’è

Ieri ho passato una giornata insieme ad un amico. Oltre ad avere salvato il mondo e la letteratura almeno un paio di volte (cosa che puoi fare solo con i […]

23 marzo 2009

Modalità conchiglia

“Sono in modalità conchiglia negli ultimi mesi… non so perché… vivo più dentro che fuori”. Così in una mail ricevuta. Un’immagine che mi è piaciuta molto. Forse non tutti sanno […]

22 marzo 2009

Quale personaggio sei?

Su facebook ti arrivano ogni giorno almeno 5 inviti da altri amici a sottoporsi ad un test che risponde ad una identità da scoprire: quale personaggio Disney sei? quale personaggio […]

17 marzo 2009

Mutazioni e integrità

Di giorno in giorno le “mutazioni” dei miei alunni sono piuttosto evidenti, con il conseguente scombussolamento interiore e lo specchio che può diventare un’ossessione. Ma in fondo lo specchio, di […]

9 marzo 2009

Paradossi della lettura

Mi sono imbattuto nella storia di Jacques Fesch, un ragazzo francese, un ragazzo come tanti. Benestante, svogliato, ha sempre condotto una vita fatta di desideri materiali e poco più: macchine, […]